Giusy Baffi – Group Coordinator

Giusy Baffi

Giusy Baffi

Cresciuta a Milano, vissuta tra Milano e Parigi svolgo un lavoro particolare, quello di perito in arredi antichi che mi fa necessariamente vivere in mezzo a ciò che io chiamo “la grande bellezza”, respirando arte e scrittura; sono anche scribacchina a tempo perso e fotografa amatoriale. Mentalmente curiosa da sempre, mi piace imparare quello che non so, che è tanto.

Posso dire con orgoglio di aver visto nascere il gruppo ArchiMinimal diventandone membro fin dal mese di gennaio 2016; agli inizi collaboravo nella gestione delle pagine tematiche ArchiMinimal Minimalism e ArchiMinimal Architecture, poi il tempo da dedicare con la giusta attenzione ad ogni foto proposta dai membri del gruppo, che nel frattempo stava crescendo in maniera esponenziale sia per la qualità delle immagini postate che per il numero di bravissimi autori sia nazionali che internazionali, mi è mancato. Questo non mi ha impedito di restare sempre parte attiva del gruppo, collaborando con lo staff che nel frattempo si è arricchito di nuovi admin e organizzando le tante attività che il Gruppo promuove. La mia collaborazione si è anche estesa al magazine ArteVitae, prodotto editoriale collegato ad ArchiMinimal, per il quale pubblico miei articoli di arte e architettura.

Alla fine del 2016 ho collaborato alla realizzazione di alcuni libri digitali della collana ArchiMinimal The Collection. Questa serie di eBook  raccoglie il meglio delle immagini pervenute al gruppo nel suo primo anno di vita. In particolare ho curato l’edizione dei volumi ArchiMinimal The Collection Shapes and Details relativo al Minimalismo architettonico e ArchiMinimal The Collection Classic and Indoor, relativo invece al design di interni e all’architettura classica.

Sfogliateli, ne vale davvero la pena!

ArchiMinimal The Collections . Shapes&Details

ArchiMinimal The Collections – Classic&Indoor

Come per la scrittura, la fotografia è per me, come penso per quasi tutti i fotografi non professionisti, un mezzo per esprimermi, per fissare in un’immagine una diversa chiave di lettura, basata spesso sulla sensazione del momento. Il genere architettonico è quello che sento più vicino al mio sentire, arrivando fino all’astrazione dello stesso. Affascinata dalle linee pure, cerco di comprendere l’intento artistico dell’architetto che ha progettato il soggetto dei miei scatti. Amo il bianco e nero perché non distrae l’occhio, creando una sorta di dialogo intimo che il colore spesso esclude. Alcune mie foto sono apparse su riviste nazionali ed internazionali, su un libro dedicato alle “Luci d’artista” di Salerno, su alcuni siti commerciali, sono state selezionate per la partecipazione in mostre fotografiche e arte contemporanea sia in Italia che all’estero.

Per conoscermi meglio, vi rimando a questi link:

ArteVitae – Digressioni sulla Fotografia – Intervista con Giusy Baffi

Giusy Baffi – 500px

Giusy Baffi – Profilo professionale


 

Photogallery ©Giusy Baffi

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *